Noleggio furgone per privati: Smart ed economica. Odiernamente, un bacino di utenza maggiore, ma ancora di minoranza, si affida a questa pratica per liberarsi da tutte le incombenze burocratiche legate all’acquisto e alla gestione di un furgone. Solo in tempi recenti, alcune società specializzate hanno introdotto la possibilità di farlo a prezzi davvero convenienti. Ecco perché la soluzione del noleggio furgoni a lungo termine sta conoscendo una fase di crescita e rappresenta un’ottima soluzione per chi necessita di spostarsi sul territorio disponendo di un budget limitato. Professionisti, agenti di commercio e società con Partita Iva sono coloro che fanno maggiormente ricorso al Contratto di Noleggio. Grazie a questa soluzione, è possibile scegliere il veicolo che meglio risponde alle proprie esigenze professionali, mettersi al volante e dimenticare tutto il resto. Basta pagare un canone mensile omnicomprensivo di spese e servizi. Infatti, il NLT è una soluzione all inclusive che permette al locatore di assolvere a tutti gli obblighi di natura amministrativa, assicurativa e di manutenzione ordinaria del veicolo. Il contratto di noleggio prevede un termine temporale (scadenza contrattuale) o un limite di chilometri annui percorribili dal locatore. Una volta raggiunta la dead-line, è possibile passare ad un nuovo furgone, adeguando la nuova scelta alle mutate esigenze professionali, preferenze di brand e di modelli di veicoli reperibili sul mercato.

Noleggio furgone per privati

A fronte del pagamento di un canone, la società noleggiatrice fornisce un veicolo commerciale scelto dalla clientela (business o retail) in base alle specifiche esigenze lavorative. Il canone varia a seconda della tipologia e dell’allestimento del veicolo scelto, del tetto massimo di chilometraggio posto e dalla durata del contratto. Inoltre, oltre a questo, è importante sapere che tutte le responsabilità più squisitamente burocratiche e legali sono a carico dalla società noleggiatrice, la quale si occupa dell’ordinazione del furgone e dei vari passaggi da seguire per concludere l’ordine. Il noleggio prevede la possibilità di sostenere costi inferiori a fronte di alcuni vantaggi non indifferenti rispetto all’oneroso acquisto del veicolo. Infatti, acquistare un furgone comporta la necessità di fare i conti con la svalutazione del veicolo (fino al 75% in 60 mesi di utilizzo). Inoltre, l’acquirente del furgone deve conteggiare nel proprio bilancio economico anche tutte le spese e gli oneri legati alle pratiche amministrative, burocratiche e di manutenzione ordinaria e straordinaria, oltre alla polizza assicurativa. Optando per la soluzione del noleggio a lungo termine, molti servizi e costi sono inclusi nel canone mensile: manutenzione ordinaria e straordinaria; assicurazione; bollo; gestione dei sinistri; sostituzione pneumatici usurati; soccorso stradale.

Noleggio furgone per privati

Questo perché la società noleggiatrice ha la possibilità di acquistare una flotta di furgoni a condizioni più vantaggiose di quelle di un singolo privato o di un soggetto titolare di Partita IVA (aziende, ditte individuali, etc.), potendo così offrire un servizio che faccia risparmiare la clientela utilizzatrice Il noleggio si rivela una scelta vantaggiosa per le aziende, le ditte, gli agenti/rappresentanti di commercio e per tutti i titolari di Partita IVA, i quali vogliono espandere o rinnovare la propria flotta commerciale, senza doversi preoccupare di un ulteriore aggravio dei costi d’esercizio. In base alla percentuale di effettivo utilizzo del veicolo commerciale, le Partite IVA possono beneficiare della detraibilità e della deducibilità che variano dal 20% fino addirittura al 100%.

Link Utili:

Una definizione dell’argomento Noleggio furgoni Brescia data dalla famosa enciclopedia on line. (Wikipedia)

Print Friendly, PDF & Email